Stato D’animo

Stato D’animo

uitsLo stato d’animo del tiratore, durante la gara, deve essere tale da permettergli di compiere le varie operazioni inerenti alla partenza del colpo sempre con grande riflessione; egli, pertanto, deve rimanere sereno. La depressione, originata da dispiaceri di vario genere e lo stato euforico, causato altrettanto da fattori diversi, sono ambedue nocivi al tiratore, il quale deve evitare di presentarsi ad una gara in tali condizioni psicologiche estreme.

Il tiratore sullo stallo di tiro deve possedere uno stato d’animo equilibrato, deve essere tranquillo, con la mente concentrata interamente sul tiro. Per realizzare queste condizioni egli deve cercare, per quanto possibile, di non esporsi, nell’imminenza di una gara, ad eventi che possano turbarlo. Se, malgrado tutto, indipendentemente dalla propria volont√†, fatti ed avvenimenti dovessero venire ad alterare ugualmente il suo stato d’animo, egli deve reagire tenacemente per evitare di affrontare la gara con un ulteriore fattore negativo.